Borse di studio - Lions Club Arezzo
29 Ottobre 2014
Articolo modificato: 17 Gennaio 2023

DAL PENSIERO AL DESIGN DEL GIOIELLO E DELLA MODA
UNA TRADIZIONE TRA SCUOLA E TERRITORIO

Sabato 25 ottobre, presso l’aula magna “Miriam Atri” del nostro Liceo si è tenuta la cerimonia di consegna delle borse di studio istituite dal Lions Club Arezzo Host, per gli studenti meritevoli del Liceo Artistico, che si sono distinti nelle sezioni del Design del Gioiello e della Moda nel corso dell’anno scolastico 2013/14.

La cerimonia si è tenuta alla presenza del dirigente scolastico Prof. Luciano Tagliaferri e dell’avv. Enrico Meacci Presidente del Lions Club Arezzo Host, oltre che delle autorità cittadine invitate per l’occasione.

I giovani premiati:
NADJA SHYTI  –  classe 1D1
ANDREA LISA PAPINI  – classe 5B
DANIELE  DIGIGLIO – classe 5D1

 Borse di studio - Lions Club Arezzo

 Motivazioni

NADJA SHYTI – 1D1 Sezione Design del Gioiello

L’allieva si è distinta nel suo primo anno di studi superiori per la motivazione e per l’impegno che ha manifestato con una partecipazione attiva al dialogo educativo, soprattutto nelle discipline inerenti il Design del Gioiello e i Laboratori del Design.
Ha infatti dimostrato di aver fatto proprie quelle conoscenze, teoriche e pratiche, necessarie per affrontare queste Discipline con autonomia e consapevolezza cogliendo appieno gli obiettivi trasversali – inerenti l’acquisizione di linguaggi specifici, di una coscienza storica, di una dimensione creativa –  che intercorrono con tutte le Discipline proprie del Piano di Studi.

 

ANDREA LISA PAPINI – 5B Sezione Design della Moda

Andrea Papini ha conseguito la maturità nell’anno scolastico 2013/14 con il massimo dei voti, presso l’istituto d’arte di Arezzo “Piero della Francesca”. Andrea ha frequentato l’indirizzo Arte della moda e del costume Teatrale e dal suo ingresso a scuola si è subito distinta per discrezione, correttezza, impegno e costanza nello studio. Con la sua riservatezza e sensibilità ha perseverato per cinque anni in una personale curiosità intellettuale, che l’ha portata all’acquisizione approfondita di conoscenze e competenze in tutti gli ambiti disciplinari.
Le sue capacità grafico-creative, insieme alla passione per le discipline artistiche e per le materie di indirizzo, le hanno permesso di maturare uno stile personale fatto di conoscenze e di approfondimenti che spaziano, dallo studio delle tecniche operative, allo studio dei cambiamenti della moda nei vari secoli, per arrivare ad una rielaborazione completa e aperta a qualsiasi processo di cambiamento.
Studentessa attenta, responsabile, riflessiva e determinata non si è mai compiaciuta del suo sapere, ma ha sempre posto la conoscenza in primo piano.

 

DANIELE DIGIGLIO – 5D1 Sezione Design del Gioiello

L’allievo si è distinto nel suo percorso scolastico per la motivazione allo studio e per l’impegno, soprattutto nelle discipline inerenti il Design del Gioiello e i Laboratori del Design.
Con uno spiccato senso di responsabilità e di solidarietà e con un atteggiamento positivo, che gli ha permesso di affrontare il dialogo educativo in maniera indipendente e organizzata, l’allievo è riuscito ad elevare la propria autostima e ad arricchire la propria capacità di orientarsi nel mondo in cui vive sviluppando le capacità di comprendere, costruire, criticare e creare.
Ha quindi acquisito una mentalità aperta che lo rende capace di progettare e scegliere consapevolmente il proprio futuro, riconoscendo il valore imprescindibile della tradizione storica e artistica in relazione al contesto socio – culturale contemporaneo.

 

Vai alle foto

Scroll to Top