CRE@CTIVITY 2022

29 Novembre 2022
Articolo modificato: 17 Gennaio 2023

MUSEO PIAGGIO – PONTEDERA

Dopo gli anni del COVID è ripartita quest’anno in presenza la manifestazione Cre@ctivity, evento promosso dalla Fondazione Piaggio in collaborazione con ISIA Firenze,  Istituto di BioRobotica- Scuola Superiore Sant’Anna, Istituto Modartech, con il patrocinio della  Regione Toscana, di ADI Associazione per il Disegno Industriale, LABA- Libera Accademia di Belle Arti Firenze, Toronto Metropolitan University, Savonia University of Applied Sciences Kuopio- Finlandia.                                                                          

Il 17 e il 18 novembre il Museo Piaggio ha ospitato la diciassettesima edizione di Crea©tivity: due intensi giorni di conferenze, incontri e workshop su design, creatività e innovazione. Un’importante occasione per una riflessione sul ruolo e sulle dinamiche culturali tra scuole, università e aziende. Un momento di scambio e di confronto, un viaggio nei territori in cui sinergie, incontri e contaminazioni divengono fertile linguaggio progettuale. 

La nostra Scuola partecipa da molti anni al WORK OUT di due giorni e anche quest’anno abbiamo risposto all’invito degli organizzatori, portando due classi del Design del Liceo Artistico, la IV D1 AG Architettura e Gioiello e la VD1 Gioiello e Stampa.

I temi di Progetto dell’edizione 2022 erano molto complessi da affrontare:

1 – Turismo progettuale: nuovi scenari;

2 – Interazione: le prossime frontiere;

3 – Design estremo: il cielo e lo spazio.

Nella Open Conference approfondimenti sul tema prescelto – Design Estremo: il cielo e lo spazio, tutti gli alunni partecipanti al Progetto, suddivisi in quattro gruppi di lavoro a classi miste, hanno lavorato alacremente, prima andando in crisi, poi rompendo i loro schemi mentali ed affrontando la fase ideativa e quella progettuale utilizzando la tecnica del metaprogetto, con grandissima verve per giungere a quattro progetti tutti molto validi e creativi.

I progetti presentati sono stati:

  • MAPLE – microcittà sviluppate in piccoli palazzi dalla forma cilindrica-GRUPPO NASA ARETINA (Lapo Madiai, Joshua Vagheggi, Tosca Carli, Martina Gizzi, Niccolò Fattorini, Alessia Nauni, Thomas Fischi, Tommaso Nocciolini)
  • SAVS – Scatola intelligente in silicio per lo studio dei pianeti -GRUPPO WEON (Niccolò Svetti, Lucrezia Ferrini, Oreste Della Ragione, Anna Bottigliero, Ilenia Barcarolo, Tecla Caruso)
  • SPACE CAPSULE – «Space Capsul» esagonali per i 5 Continente-GRUPPO ECOGROUP SPACE STATION (Emma Duranti, Aurora Cagnacci, Jennifer Castellucci, Leonardo Giulianelli, Grazia De Chiara, Alessandro Biliboc, Edoardo Sanna, Romina Sabetta)
  • VESPULA – Capsula di salvataggio in caso di alluvioni/inondazioni- GRUPPO BEE MOVIE (ment) (Aurora Affinita, Andreozzi Alessia, Buricchi Elisa, Cristian Francini, Luca Izzo, Gabriele Orpelli, Pietro Plazzotta, Lam Salvicchi)

Vespula ha vinto il primo premio nella sezione Scuole Superiori per l’originalità, l’innovatività e la coerenza del progetto.

 
 
 
 
 
Torna in alto