11 Aprile 2016
Articolo modificato: 11 Aprile 2016
  • Il 19 – 20 marzo a Lucignano si sono svolte le “Giornate di Primavera” del FAI a cui hanno partecipato in qualità di apprendisti “ciceroni” tre classi del nostro Liceo Artistico: 2D2, 1D2, 1G1.
    Dopo aver accolto il Prefetto della città di Arezzo, Dott.ssa Guidi, ha avuto inizio la manifestazione.
    Numerosi sono stati i visitatori ai quali con preparazione ed entusiasmo gli allievi hanno illustrato alcuni dei capolavori del Paese, quali:
    la Collegiata, la S.S. Annunziata, Palazzo Trapani e le Fortezze Medicee già precedentemente adottate.
    Le giornate si sono concluse con grande soddisfazione degli alunni che hanno vissuto momenti intensi di cultura e di maggior conoscenza del proprio territorio, il tutto perfettamente coniugato ad allegria e divertimento.
  • Alla riscoperta delle Antiche Acque Salutari di Arezzo.
    Grande successo dell’iniziativa alla riscoperta delle terme di Montione, delle acque di Santa Maria delle Grazie un capolavoro dimenticato di Arezzo, la fonte del Marcillat presso il cortile del Liceo Classico Musicale.
    Iniziativa lanciata dalla professoressa Luisa Sessa in collaborazione con il Fondo Ambiente Italiano nella persona della dottoressa Goti, che hanno coinvolto le classi 1G1, 2D2, 1D2 coordinate dai professori Franca Leonini e Luca Tognaccini.

Vai alle foto

Scroll to Top